monitor gaming asus

Monitor Gaming Asus: Recensione dei 7 Migliori Modelli e Guida all’Acquisto

Non è affatto raro trovarsi di fronte ad una lunga serie di Monitor Gaming Asus, nel momento in cui si cercano i migliori modelli online, che sia su Google o su Amazon.

Infatti Asus ha avuto da sempre una posizione molto forte nel mercato dei Monitor per Gaming, già dal lontano 2012 quando fu la prima azienda a presentare un modello di Monitor Gaming da 144hz per il mercato consumer.

Nel 2020 Asus ha avuto un grande successo realizzando il suo primo Monitor Gaming da 360hz, segno che questo brand continua a dominare, innovare e realizzare prodotti davvero eccezionali per i Giocatori di tutto il mondo.

In questa guida troverai i Migliori Monitor Gaming Asus del mercato, recensiti in maniera approfondita ed esaustiva.

Alla fine delle recensioni abbiamo scritto qualche paragrafo che ti aiuterà a capire meglio come acquistare un Monitor Gaming in generale e come sceglierne le caratteristiche, in base alle tue esigenze.

I Migliori Monitor Gaming Asus: Recensioni Approfondite

Monitor Gaming Asus 32 Pollici:
ASUS ROG STRIX XG32VQR

monitor gaming asus 32 pollici
Clicca sulla Foto per Vederne Prezzi e Dettagli su Amazon

Diagonale: 32 Pollici | Tempo di Risposta: 4ms | Risoluzione: QHD 2560×1440| Frequenza di Aggiornamento: 144hz | Tipo di Pannello: VA | Sincronizzazione FreeSync o G-Sync: FreeSync

Un’esperienza gaming soddisfacente ed appagante passa in prima linea da un monitor che riesca a restituire immagini perfette ad una frequenza quanto più elevata possibile.

Asus lo sa, ed è per questo che nel Monitor Gaming Asus ROG STRIX XG32VQR sono concentrati tutti i lati positivi che uno schermo deve avere per essere un vero top di gamma.

Iniziamo da una descrizione meramente estetica: il dispositivo monta un display curvo, praticamente borderless, lo standard ormai, mentre sul retro presenta un design sfaccettato ed aggressivo.

Sulla plastica che lo compone sono impressi dei disegni che richiamano i circuiti delle componenti tecnologiche: il tutto concorre a donare un look futuristico e davvero bello a vedersi.

Sempre sulla parte posteriore, esattamente al centro, troviamo un cerchio di luci RGB (compatibili con Aura Sync) che circonda il punto di ancoraggio dello stand (che permette al pannello di inclinarsi sull’asse verticale, così come di alzarlo ed abbassarlo per trovare l’impostazione ideale).

Molto interessante l’idea adottata dall’azienda di integrare una foro passacavi nello stand, utilizzandolo per far scorrere i cavi (nascondendoli poi alla vista tramite una mascherina) mantendo un cable managment ordinato.

Il supporto alla tecnologia Shadow Boost, che migliora la resa delle ombre a schermo, le multiple modalità HDR, che consentono di trovare l’impostazione ideale per una resa dei colori soddisfacente e la tecnologia Flicker-Free, che riduce in modo drastico lo sfarfallio a schermo, consentono all’unisono di ottenere un’esperienza di gaming molto soddisfacente.

Passiamo ad un’analisi tecnica: il pannello montato è un 32 pollici dalla risoluzione massima QHD, di tipo VA, e supporta appieno l’HDR (supporta anche la tecnologia FreeSync2 delle schede AMD Radeon).

Il punto in cui questo monitor splende maggiormente è la responsitivà: con un tempo di risposta di soli 4 millisecondi e una frequenza di refersh che arriva a 144 Hz le tue partite saranno fluide e piacevoli.

Il dispositivo è dotato di 1 porta HDMI 2.0 per la connessione di console e pc, una Display Port 1.2 per la connessione al Computer alle massime prestazioni – oltre che di una USB 3.0 e di una presa per jack cuffie.

Monitor Gaming Asus 28 Pollici 4K:
ASUS VP28UQG

monitor gaming asus 28 pollici
Clicca sulla Foto per Vederne Prezzi e Dettagli su Amazon

Diagonale: 28 Pollici | Tempo di Risposta: 1ms | Risoluzione:  3840 x 2160 4K | Frequenza di Aggiornamento: 60hz | Tipo di Pannello: IPS | Sincronizzazione FreeSync o G-Sync: G-Sync

Dopo uno schermo di dimensioni davvero imponenti manteniamoci alti con un altro dispositivo che gode di una diagonale di ben 28 pollici.

Dal punto di vista meramente estetico il Monitor Gaming Asus VP28UQG abbandona l’aggressività delle linee gaming proponendo un display senza curvature, munito di bordi della lunghezza di un paio di centimetri su tutti i lati e dal retro liscio, un po’ anonimo, dove sono posizionate tutte le prese e le connessioni.

Oltre all’alimentazione abbiamo l’immancabile presa HDMI, la Display Port e il jack cuffie.

L’aspetto estetico poco ricercato, che potrebbe far confondere questo monitor con un qualsiasi dispositivo destinato all’uso da ufficio, lascia però spazio ad un lato tecnico che fa capire senza ombra di dubbio che VP28UQG è pensato appositamente per i gamer.

Questo Monitor Gaming Asus mostra i denti grazie ad un responsivo pannello 16:9 da 28 pollici: restituisce immagini ad una risoluzione 4K, con un tempo di risposta di appena 1 millisecondo e una frequenza di refresh dell’immagine di 60Hz.

Dotato anche di tecnologia di sincronizzazione FreeSync per aumentarne la fluidità con Schede Video AMD.

Il risultato finale è ulteriormente migliorato dal Flicker Free, che abbiamo già avuto modo di vedere nel precedente dispositivo, oltre ad un filtro per la luce blu già incorporato, che protegge l’occhio del giocatore.

Una seconda proposta ASUS indirizzata a tutti coloro che posseggono una configurazione di fascia alta e non vogliono rinunciare allo spettacolo del 4k grazie ad un monitor che, seppur appare esteticamente non al passo coi tempi, rispetta in toto gli standard odierni dal punto di vista delle prestazioni.

Monitor Gaming Asus 25 Pollici:
ASUS VG258QR

monitor gaming asus 25 pollici
Clicca sulla foto per vederne Prezzi e Dettagli su Amazon

Diagonale: 24,5 (25) Pollici | Tempo di Risposta: 0.5ms | Risoluzione: 1920×1080 (2K) | Frequenza di Aggiornamento: 165hz | Tipo di Pannello: TN | Sincronizzazione FreeSync o G-Sync: G-Sync e FreeSync

Se sei un giocatore di stampo competitivo e la risoluzione e la quantità dei dettagli a schermo non ti interessano quanto una grande responsitività e una versatilità senza pari, allora con il Monitor Gaming Asus VG258QR troverai pane per i tuoi denti.

Iniziamo, come da prassi, analizzando la componente estetica del prodotto: VG258QR è un monitor da gaming, e lo si nota subito: il pannello non curvo frontale è munito di sottili bordi il cui spessore aumenta leggermente per quello inferiore.

Il retro e il piedistallo appaiono aggressivi mostrando linee nette, decise e frastagliate, dotate di fessure in cui scorrono delle prese d’aria, utili tanto al raffreddamento dell’apparecchio quanto ad incrementarne la bellezza estetica.

Come per il primo dispositivo presentato, anche qui ritroviamo una fantasia impressa sulla plastica che ricorda i circuiti elettronici.

Il cable management è agevolato da una canalina per lo scorrimento pulito dei cavi mentre la gestione delle impostazioni del monitor è davvero semplice grazie ad un joystick multi direzionale installato sulla parte laterale del retro.

Come dicevamo, sono proprio la personalizzazione e la velocità di risposta a farla da padrona con il VG258QR.

Il monitor dispone della possibilità di orientarsi in tantissimi modi diversi: ruotando in verticale, in senso orario o antiorario e orizzontalmente, oltre alla possibilità di alzare e abbassare il piedistallo.

Sul fronte tecnico, malgrado una risoluzione nello standard (parliamo di un display LED TN da 1080p), troviamo una velocità di risposta agli input di appena 0.5 millisecondi con una frequenza di refresh dell’immagine di ben 165 Hz, accompagnata con il pieno supporto alle tecnologie Freesync, G-sync e Flicker Free.

Monitor Gaming Asus 24 Pollici 240hz:
ASUS ROG STRIX XG248Q

monitor gaming asus 24 pollici
Clicca sulla foto per vederne Prezzi e Dettagli su Amazon

Diagonale: 24 Pollici | Tempo di Risposta: 1ms | Risoluzione: 1920×1080 (Full HD) | Frequenza di Aggiornamento: 240hz | Tipo di Pannello: TN | Sincronizzazione FreeSync o G-Sync: Entrambe

Ecco la seconda soluzione appartenente alla famiglia ROG STRIX, questa volta parliamo del Monitor Gaming Asus XG248Q, un altro modello pensato esplicitamente per favorire la fluidità.

Dal punto di vista estetico si presenta in maniera molto simile al XG32VQR, aumentando leggermente lo spessore dei bordi ma mantenendo i tagli e le forme nette del back e dello stand.

Il cerchio di luci RGB è compatibile con Aura Sync.

Il supporto mantiene la doppia funzione di sostengo per l’apparecchio e canalina per un cable management ottimale.

Sul fronte tecnico questo monitor da 24 pollici non lascia adito a dubbi proponendosi come un apparecchio esplicitamente concepito per il mondo competitivo: il display LED full HD (DP) supporta un tempo di risposta di 1 millisecondo, una frequenza di refresh di ben 240 Hz e la compatibilità con tecnologie G-Sync e FreeSync.

Da segnalare anche l’ottimo comparto connessioni, oltre alle canoniche porte HDMI, DVI, DisplayPort e jack cuffie abbiamo una porta USB 3.0.

Se sei alla ricerca di un monitor che possa porti un gradino avanti ai tuoi avversari allora questo fa per te, devi però essere disposto a rinunciare ad una risoluzione QHD o 4K.

Monitor Gaming Asus 43 Pollici:
ASUS ROG Swift PG43UQ

monitor gaming asus 43 pollici
Clicca sulla foto per vederne Prezzi e Dettagli su Amazon

Diagonale: 43 Pollici | Tempo di Risposta: 1ms | Risoluzione: 3840 x 2160 (4K) | Frequenza di Aggiornamento: 144hz | Tipo di Pannello: IPS | Sincronizzazione FreeSync o G-Sync: G-Sync

Non badi al budget e desideri una configurazione davvero esagerata che porti in casa tua lo spettacolo del Gaming senza compromessi né dal punto di vista grafico né della fluidità (oltre che delle dimensioni) ?

Asus ti viene incontro con questo monitor gaming ASUS PG43UQ.

La definizione di monitor sta un po’ stretta a questo dispositivo, dal momento che stiamo parlando di un display da ben 43 pollici, davvero imponente!

Per ciò che concerne la componente estetica PG43UQ rispetta in pieno gli stilemi dettati da ASUS per la sua famiglia di monitor ROG: bordi minimi e un back dalle forme aggressive e frastagliate dotato della solita fantasia a circuiti elettronici e dell’occhio minaccioso che costituisce il logo ASUS ROG impresso sul lato destro.

Qui troviamo disposta anche una completa gamma di connessioni che comprende HDMI 2.0, USB 3.0, Display Port, jack cuffie e una presa audio input.


Dal lato prestazioni questo grande display LED da 43 pollici (IPS) supporta una risoluzione massima 4K UHD, una frequenza di refresh dell’immagine di 144 Hz (con piena compatibilità a G-Sync) e un tempo di risposta agli input di 1 millisecondo, assicurati dall’innovativa tecnologia di compressione e decompressione del flusso dati denominata DSC.

Lo schermo antiriflesso, la tecnologia HDR e gli altoparlanti inclusi lo rendono, assieme all’insolita quanto necessaria presenza di un telecomando, adatto a godersi qualche serie tv o un film comodamente stesi sul divano, oltre che per il gaming.

Insomma, PG43UQ vuole darvi tutto e lo vuole fare in grande, ma come ogni cosa ha i suoi lati negativi: un prezzo davvero elevato e una bassissima possibilità di adattamento, data la presenza di un piedistallo fisso che non concede alcuna libertà di movimento.

Monitor Gaming Asus 27 Pollici:
ASUS VZ279HEG1R

monitor gaming asus 27 pollici
Clicca sulla foto per vederne Prezzi e Dettagli su Amazon

Diagonale: 27 Pollici | Tempo di Risposta: 1ms | Risoluzione: 1920×1080 (2K) | Frequenza di Aggiornamento: 75hz | Tipo di Pannello: IPS | Sincronizzazione FreeSync o G-Sync: FreeSync

Abbiamo appena parlato di una soluzione che farà la tua felicità se non badi a spese quando si parla di gaming.

Ora invece ti proponiamo un monitor adatto a te se sei un giocatore che vuole mantenersi basso col budget ottenendo un’esperienza di gioco soddisfacente, seppur accettando qualche compromesso in termini di resa video.

Iniziamo come da prassi parlandoti dell’estetica: Il Monitor Gaming ASUS VZ279HEG1R gode di un design ultra slim, molto utile per configurazioni posizionate in spazi ridotti.

Il display è provvisto di bordi davvero minimali.

Il retro, piatto nella parte superiore e leggermente più bombato scendendo verso il piedistallo, è molto semplice e riporta il logo ASUS in alto.

Il primo compromesso lo troviamo proprio nella possibilità di adattamento: lo stand non permette infatti alcun movimento al pannello.

Il basso costo ci costringe poi a scendere a patti anche con il display, si tratta di un 27 pollici LED IPS che raggiunge una risoluzione massima di 1080p, con un tempo di risposta di 1 ms e una frequenza di refresh di 75 Hz, il tutto compatibile con la tecnologia di sincronizzazione AMD FreeSync.

Sebbene i monitor precedenti fossero dotati di valori ben più elevati questo schermo riesce a conferire un’esperienza di gaming piacevole ed appagante ad un costo minimo.

Se sei alla ricerca di una soluzione economica hai trovato ciò che fa al caso tuo.

Monitor Gaming Asus 23,6 Pollici:
ASUS TUF Gaming VG249Q

monitor gaming asus 23,6 pollici
Clicca sulla foto per vederne Prezzi e Dettagli su Amazon

Diagonale: 23,6 Pollici | Tempo di Risposta: 1ms | Risoluzione: 1920×1080 (2K) | Frequenza di Aggiornamento: 144hz | Tipo di Pannello: IPS | Sincronizzazione FreeSync o G-Sync: FreeSync

Un altro monitor gaming Asus a basso budget che questa volta trova il suo compromesso ideale in una dimensione del pannello più contenuta, trattandosi di un (poco meno di) 24 pollici.

Esteticamente questo Monitor si presenta in modo piuttosto anonimo: il display è quasi borderless, mentre il retro è caratterizzato da un forma semplice con un imponente piedistallo che, seppur in grado di ospitare l’intera cavetteria tramite una canalina integrata, permette poca personalizzazione, concedendo al pannello unicamente rotazioni in senso orario e antiorario (se consideriamo il monitor visto frontalmente).

Il display LED da 23,6 pollici (IPS) raggiunge una risoluzione di 1920×1080 pixel (Full HD), con un tempo di risposta di 1 millisecondo e una velocità di aggiornamento dell’immagine di 144Hz, supportando la tecnologia di sincronizzazione FreeSync.

Lo Shadow Boost, il filtro Low Blue Light e l’ELMB (tecnologia che riduce drasticamente l’effetto motion blur) concorrono all’unisono a produrre un’immagine pulita e dotata di una grande fedeltà dei colori in grado di non affaticare l’occhio.

Guida all’Acquisto dei Monitor Gaming Asus

I Monitor Gaming Asus, così come in generale qualsiasi altro tipo di Monitor per il Gaming, devono essere acquistati pensando prima all’utilizzo che se ne farà e successivamente badando alle caratteristiche tecniche.

Vediamo brevemente a cosa devi guardare prima di comprare il suo monitor Gaming e scopri i validi consigli della nostra redazione.

Come scegliere la Dimensione di un Monitor Gaming Asus

Un Monitor Gaming Asus può avere, come hai visto dalle recensioni, diverse dimensioni in termini di Pollici, ovvero della diagonale del display.

In generale se desideri giocare maggiormente a titoli competitivi come gli FPS e Sparatutto o i giochi di Combattimento, dovresti prediligere dimensioni piccole come i 24 Pollici.

Questo perché i movimenti della nuca durante l’azione di gioco saranno ridotti all’osso così da avere un vantaggio competitivo in termini di riflessi e di velocità.

Se invece vuoi giocare maggiormente a titoli puramente grafici e con esperienze di gioco one person story e ricche di campagne da giocare e vivere, allora dovresti scegliere Monitor Gaming Asus da 27 Pollici in su (più grande lo scegli, maggiore sarà la tua esperienza immersiva nel gioco).

Come scegliere i Frame al Secondo di un Monitor Gaming Asus

I Frame al Secondo, anche specificato con Hertz (HZ) o FPS, rappresentano la velocità di aggiornamento del Monitor ogni secondo.

Questo dato indica sostanzialmente la fluidità dell’immagine o delle azioni di gioco.

Ovviamente maggiore è la tua competitività e maggiore dovrà essere questo valore, perché nei giochi ad azione molto elevata come gli FPS competitivi, ogni millisecondo è importante e ogni incremento della fluidità di immagine ti farà fare un passo in più verso la vittoria di un Game.

Per competere quindi devi scegliere Monitor Gaming Asus 240hz o addirittura i modernissimi 360hz.

Una via di mezzo è rappresentata dai Monitor a 144hz, mentre quelli da 60hz sono davvero scarsi in quanto a fluidità e vanno scelti soltanto quando si punta tutto sulla qualità grafica piuttosto che la velocità di azione.

Come scegliere la Risoluzione di un Monitor Gaming Asus

La Risoluzione di un Monitor Gaming Asus rappresenta la quantità di punti, o meglio, di Pixel che vengono riprodotti sullo schermo.

Maggiore è la risoluzione, maggiore sarà la nitidezza e la qualità grafica del Monitor.

Tuttavia una maggiore risoluzione richiede maggiore potenza da parte della Scheda Video e quindi del Computer in generale – per cui non è sempre buona cosa puntare al 4K.

In linea di massima, se giochi a titoli competitivi, la grafica passa in secondo piano rispetto alla velocità, per cui è opportuno scegliere una risoluzione 2K ma 240hz di frequenza di aggiornamento.

Se invece ti piace giocare al massimo dei dettagli grafici, punta a comprare un Monitor Gaming Asus 4K o almeno un QHD, ma con bassa frequenza di aggiornamento così sforzerai meno la tua Scheda Video e risparmierai sull’importo finale.

Altri dettagli tecnici riguardo i Monitor Gaming

Questi tre sono gli elementi tecnici più importanti da scegliere e valutare nell’acquisto di un Monitor Gaming.

Le restanti caratteristiche sono sicuramente anch’esse importanti ma onestamente passano in secondo piano.

Ad esempio il tempo di risposta di un Monitor, che sia da 1 millisecondo o 4 millisecondi, pensi che si noti davvero?

Almenoché non stiamo parlando di giocatori professionisti a livello altissimo, si tratta di un dato trascurabile.

Tutte le altre caratteristiche tecniche che un Monitor Gaming può avere, come HDR, FreeSync, G-Sync sono elementi che in aggiunta a un buon Monitor vanno sempre bene e ne completano qualità e valore.

Tuttavia, basarsi troppo su questi elementi “accessori” piuttosto che sulle basi, può portare sulla cattiva strada e può spingerti ad effettuare un acquisto di impulso, dettato dalle regole del marketing.

Nella scelta del tuo Monitor Gaming Asus, quindi, concentrati al 99% su Risoluzione, Dimensione e Frame al Secondo e ti troverai sempre bene.

Offerte in Tempo Reale dei Monitor Gaming Asus su Amazon

Monitor Gaming Asus 200 Euro (o meno)

Altri articoli interessanti riguardo ai Monitor Gaming

Categoria Monitor Gaming

Monitor Gaming

Monitor Gaming 4k

Miglior Monitor Gaming 144hz

Miglior Monitor G-Sync

Miglior Monitor Gaming

I 3 Migliori Monitor Gaming

Monitor Gaming Economici

Migliori Monitor Gaming

Monitor Gaming 2K

Monitor Gaming Curvo

Monitor Gaming 144hz