mouse gaming wireless economico

Mouse Gaming Wireless Economico? Ecco i Migliori 8 Modelli (Massimo €50,00)

Per Mouse Gaming Wireless Economico, come da titolo, intendiamo modelli che raggiungono un prezzo massimo di €50,00.

Questo tipo di Mouse da Gaming è adatto al Gamer che ha poche pretese in merito a prestazioni e qualità costruttiva, che quindi vuole scendere a qualche compromesso.

In effetti non è realistico pensare di spendere meno di 50 Euro e comprare un Mouse Gaming Wireless di alto livello.

Questo perché già di per se i Mouse specifici per il Gaming sono costosi, in quanto progettati con attenzione e cura per i dettagli e sopratutto con caratteristiche tecniche ed ergonomiche studiate per i giocatori.

Inoltre i modelli Wireless sono sempre più costosi in quanto devono far fronte all’inserimento di dispositivi di comunicazione senza fili e cosa molto importante non devono essere molto pesanti.

Infatti dotare un Mouse Gaming con una batteria, che sia ricaricabile o da sostituire, lo renderà più pesante e la leggerezza dei Mouse è uno dei fattori fondamentali per giudicarlo di buona qualità o di cattiva efficienza.

Bando alle ciance, andiamo subito al sodo e vediamo la Recensione dettagliata dei migliori modelli che abbiamo scelto per te.

Alla fine di questo articolo troverai una valida guida che ti spiegherà nel dettaglio come acquistare il tuo Miglior Mouse Gaming Wireless Economico.

Recensione dei Migliori Mouse Gaming Wireless Economici

Mouse Gaming Wireless Economico
“TECKNET Raptor 2.4G”

mouse gaming wireless economico tecknet
CLICCA sull’immagine per vederne prezzo e caratteristiche su Amazon.it

DPI Massimi: 4.800 | Connessione al Computer: Wireless | Peso: 86 grammi | Numero di Pulsanti: 8

Iniziamo il nostro elenco dei Mouse Gaming Wireless Economici con un prodotto della Tecknet: il raptor 2.4G.

Si tratta di un dispositivo che farà il piacere di tutti coloro che non vogliono rinunciare ad un lato estetico accattivante conservando una buona ergonomia.

Le sue forme aggressive e le luci RGB lo rendono un vero piacere per gli occhi, al contempo le forme ben studiate permettono una presa salda e un buon controllo in qualsiasi situazione di gioco.

Si tratta di un Mouse Gaming Wireless puro: non ci sarà quindi la possibilità di connetterlo in modalità cablata

Compreso nel pacchetto troviamo un adattatore Wireless USB.

Sul fronte sensore questo mouse equipaggia un ottico da 4.800 DPI massimi.

Come da prassi troviamo presente sotto la rotellina due tasti che permettono in qualsiasi momento di scalarli fino ad un minimo di 100.

Raptor 2.4G sembra essere stato progettato tenendo in mente un uso principalmente dedicato agli FPS, tuttavia, i numerosi tasti presenti (ben 8 di cui 6 interamente programmabili) lo rendono facilmente adattabile anche a generi che richiedono un maggior numero di pulsanti disponibili (pensiamo ad esempio agli MMO o agli strategici in tempo reale).

Nonostante le dimensioni non proprio ridotte, Raptor 2.4 è particolarmente leggero: solo 86.2 grammi.

Mouse Gaming Wireless Economico
“PICTEK RGB”

mouse gaming wireless economico pictek
CLICCA sull’immagine per vederne prezzo e caratteristiche su Amazon.it

DPI Massimi: 10.000 | Connessione al Computer: Wireless o Cavo USB | Peso: 206 grammi | Numero di Pulsanti: 8

La seconda proposta ci arriva direttamente da Pictek: un Mouse Gaming Wireless Economico dalla forma molto regolare e stondata, che risulta particolarmente comodo per tutti coloro che apprezzano una presa a palmo.

Pictek non fa mancare al suo dispositivo una copiosa presenza di luci RGB regolabili che donano quel aspetto “gamign style” che tanto piace a noi giocatori incalliti.

Parlando dell’interfaccia, questo mouse Pictek dispone di due modalità di connessione: wireless con una batteria ricaricabile da 900MAH che consentirà ben 5 ore di uso continuativo e, in alternativa, la modalità cablata USB che permetterà non solo di ottenere una maggior precisione ma anche di ricaricare le batterie del dispositivo che raggiungeranno il livello massimo in appena 2 ore.

Il Sensore ottico montato ha un valore massimo di 10.000 DPI con una frequenza Polling Rate di ben 10.000 hz.

Tutto ciò consente di essere particolarmente precisi anche in giochi in cui sono richiesti movimenti rapidi.

Gli 8 pulsanti presenti (di cui 6 programmabili) permettono di trovare la configurazione più adatta alle proprie esigenze di Gaming creando dei profili indipendenti da gioco a gioco, così da velocizzare il cambio quando si passa da uno all’altro.

Questo mouse Pictek è un dispositivo particolarmente più pesante della media (206 grammi), si rivelerà quindi adatto a tutti quei giocatori che si trovano a loro agio con mouse che imprimono una buona resistenza.

Mouse Gaming Wireless Economico
“Trust GXT 161”

mouse gaming wireless economico trust
CLICCA sull’immagine per vederne prezzo e caratteristiche su Amazon.it

DPI Massimi: 3.000 | Connessione al Computer: Wireless o Cavo USB | Peso: 146 grammi | Numero di Pulsanti: 6

La famiglia GXT di trust è composta da mouse dall’ottimo rapporto qualità prezzo.

Ciò è particolarmente evidente nel GXT 161, un Mouse Gaming Wireless Economico preciso, prestante e davvero economico.

Si tratta di un mouse di medie dimensioni di forma abbastanza compatta e comoda.

Si adatta facilmente a qualsiasi tipo di presa (da segnalare inoltre la presenza di una piccola sezione appositamente dedicata ad ospitare il pollice in modo da evitare che quest’ultimo ostacoli il movimento sul tappetino).

Il peso di 146 grammi, davvero basso per la fascia di prezzo, offre un’ottima scorrevolezza con il minimo sforzo (ideale per coloro che giocano a basse sensibilità e preferiscono archi di movimento più ampi).

È forse sul fronte del sensore che questo dispositivo mostra il fianco: i soli 3000 DPI concessi dal sensore ottico equipaggiato potrebbero non soddisfare i giocatori più esigenti.

Ricordiamo comunque che trattandosi di un mouse economico è lecito aspettarsi di dover andare incontro a qualche compromesso.

Il GXT 161 può interfacciarsi con qualsiasi sistema Windows in modalità wireless o cablata. In quest’ultimo caso oltre ad un miglioramento delle prestazioni verrà attivata la ricarica della batteria interna.

I 6 tasti disponibili di cui 5 personalizzabili rendono evidente la predisposizione del GXT 161 per l’uso con giochi FPS per cui è particolarmente adatto.

Mouse Gaming Wireless Economico
“THE G-LAB Kult Xenon Wireless”

mouse gaming wireless economico g-labb
CLICCA sull’immagine per vederne prezzo e caratteristiche su Amazon.it

DPI Massimi: 5.000 | Connessione al Computer: Wireless (USB solo per Ricarica) | Peso: 200 grammi | Numero di Pulsanti: 6

Il prossimo Mouse Gaming Wireless Economico della lista è un modello prodotto da G-LAB: parliamo del Kult Xenon.

Il dispositivo si presenta in modo elegante, distaccandosi forse dalle forme esagerate e spigolose che caratterizzano gli articoli dedicati al Gaming.

Ad impreziosire la sua forma semplice troviamo le immancabili luci RGB e dei rivestimenti sui lati che, oltre ad una funzione meramente estetica, servono anche ad aumentare il grip concedendo così una presa più salda e facilitando movimenti rapidi.

Il sensore ottico montato a bordo raggiunge un massimo di 5.000 DPI, certo non lascia a bocca aperta ma risulta essere un buon compromesso considerato il prezzo.

Sarà inoltre possibile scalare tale valore in 5 fasi tramite la semplice pressione del tasto dedicato.

Oltre a quello appena citato, dedicato unicamente alla variazione dei DPI, troviamo altri 5 pulsanti tutti personalizzabili in modo semplice e veloce tramite il software apposito.

Kult Xenon è completamente Wireless, concede un utilizzo per lunghe sessioni (si parla di addirittura 32 ore di autonomia spegnendo le luci RGB tramite l’interruttore posto sulla parte inferiore).

Le batterie sono ricaricabili, sarà quindi possibile riportarle a al massimo in breve tempo tramite presa USB.

Un mouse particolarmente pesante, ben 200 grammi, adatto solo a coloro che preferiscono imprimere una maggior forza.

Mouse Gaming Wireless Economico
“Trust GXT 130”

mouse gaming wireless economico trust 2
CLICCA sull’immagine per vederne prezzo e caratteristiche su Amazon.it

DPI Massimi: 2.400 | Connessione al Computer: Wireless | Peso: 152 grammi | Numero di Pulsanti: 7

Ecco il secondo Mouse Gaming Wireless Economico della famiglia Trust GXT che entra a far parte del nostro elenco.

Questa volta parliamo del GXT 130: un mouse compatto e maneggevole, abbastanza leggero (152 grammi) caratterizzato da un’estetica aggressiva e piacevole allo sguardo, munito delle canoniche luci RGB.

Il design spigoloso non pregiudica l’ergonomia del dispositivo che rimane comodo e piacevole con qualsiasi tipo di presa (anche se data la forma bombata lo troviamo particolarmente indicato per tutti coloro che preferiscono una presa claw).

La sezione per l’appoggio del pollice è sempre gradita anche se un po’ ridotta in questo modello, potrebbe finire per non compiere a dovere il proprio lavoro per coloro muniti di mani particolarmente grandi.

Se sul fronte sensore il GXT 130 non ci ha soddisfatti appieno (un ottico con 2.400 DPI massimi) per ciò che concerne il numero di tasti ci ha piacevolmente sorpresi.

Sono ben 7 i pulsanti di cui dispone, oltre ai due dorsali ne troviamo altri posti immediatamente sotto la rotellina, ben tre laterali e uno molto sottile sito al lato del tasto del click sinistro dedicato all’attivazione della modalità “triple fire”: una volta premuto il dispositivo invierà 3 input del click sinistro consecutivi con un’unica pressione, può risultare parecchio utile in alcuni giochi.

GXT 130 dispone unicamente di modalità wireless e la batteria non è ricaricabile, il che vuol dire che sarà necessario sostituirla una volta scarica.

L’autonomia è comunque molto elevata anche grazie al sistema di risparmio energetico che disattiva il mouse dopo 8 minuti di inutilizzo.

Mouse Gaming Wireless Economico
“Sudo”

mouse gaming wireless economico sudo
CLICCA sull’immagine per vederne prezzo e caratteristiche su Amazon.it

DPI Massimi: 7.200 | Connessione al Computer: Wireless | Peso: 210 grammi | Numero di Pulsanti: 6

Per chi mette al primo posto l’estetica, Sudo propone un Mouse Gaming Wireless Economico che, senza sacrificare le ottime caratteristiche dal punto di vista tecnico, offre un aspetto esteriore davvero apprezzabile.

Ciò che salta subito all’occhio è la forma aggressiva e spigolosa accompagnata dalla moltitudine di luci RGB che assumono un disegno davvero particolare, quasi futuristico e fantascientifico, davvero belle a vedersi.

Il tutto non influisce sulla comodità di utilizzo e sulla maneggevolezza, la forma del mouse consente una presa salda e comoda specialmente con impugnatura a palmo permettendo il massimo controllo anche nelle situazioni di Gaming più concitate.

Il peso può ostacolare i giocatori che preferiscono movimenti liberi e veloci: ci troviamo di fronte ad un mouse davvero imponente che raggiunge i 210 grammi.

Il sensore ottico montato da 7.200 DPI concede una grande precisione anche con movimenti rapidi, ottimo sia per uso con giochi FPS che con MMO o in generale RPG nonostante il numero di tasti personalizzabili (5) non sia elevatissimo.

Il Mouse Gaming Senza Fili di Sudo è completamente wireless ed è privo di ricarica USB, sarà quindi necessario sostituire le batterie periodicamente.

Interessante comunque la possibilità tramite un selettore posto sulla base del dispositivo di scegliere tra 3 modalità di gestione dei consumi decidendo liberamente di favorire il risparmio energetico o le prestazioni.

Mouse Gaming Wireless Economico
“KILISON Wireless Mouse”

mouse gaming wireless economico kilison
CLICCA sull’immagine per vederne prezzo e caratteristiche su Amazon.it

DPI Massimi: 1.600 | Connessione al Computer: Bluetooth, Wireless (USB solo per Ricarica) | Peso: 160 grammi | Numero di Pulsanti: 5

Semplice ed elegante, la proposta Kilison farà la tua gioia se cerchi un Mouse Gaming Wireless Economic bello a vedersi, semplice da usare e ad un basso costo.

Come abbiamo appena detto dal punto di vista estetico il dispositivo si presenta parecchio bene.

Sprovvisto completamente di qualsiasi luce, le linee eleganti e nette e la forma classica concedono un ottimo grip con qualsiasi tipo di presa.

Davvero comodo durante l’uso anche grazie al peso relativamente basso per un mouse a questo prezzo: soli 160 grammi.

Oltre alla connessione wireless a 2.4 G questo il prodotto supporta il Bluetooth 5.0 e 3.0 e non è provvisto di modalità cablata (sarà comunque possibile connetterlo tramite cavo USB per ricaricare la batteria interna che raggiungerà il livello massimo in breve tempo).

Il sensore ottico arriva ad un massimo di 1.600 DPI, regolabile su 3 livelli grazie al selettore posto sotto la rotellina.

I 5 tasti disponibili completamente personalizzabili concedono una grande libertà per scegliere la configurazione più adatta per ogni gioco.

Questo mouse si rivela quindi un ottima scelta se sei alla ricerca di un dispositivo low budget adatto a giochi meno frenetici.

Mouse Gaming Wireless Economico
“Lioncast LM40 WL”

mouse gaming wireless economico lioncast
CLICCA sull’immagine per vederne prezzo e caratteristiche su Amazon.it

DPI Massimi: 12.000 | Connessione al Computer: Wireless o USB | Peso: 250 grammi | Numero di Pulsanti: 7

Come ultimo Mouse Gaming Wireless Economico della nostra lista abbiamo scelto di presentarti il Lioncast LM40 WL.

Ottimo in virtù del grandissimo rapporto qualità prezzo.

Ciò che ci ha lasciati impressionati è il sensore HIGH-END PMW-3360, si tratta di un modello ottico che raggiunge un massimo di 12.000 DPI, davvero un valore elevato per questa fascia di prezzo.

LM40 è utilizzabile in modalità wireless ma può essere connesso al pc tramite cavo USB ottenendo in questo modo performance migliorate, riducendo il tempo di risposta e portando il pollingrate a 1.000Hz (allo stesso tempo ricaricheremo la batteria interna).

Anche in questo caso troviamo 7 pulsanti completamente personalizzabili tramite l’apposita applicazione.

Dal punto di vista estetico il mouse è molto semplice, grande attenzione è stata posta sull’ergonomia rendendolo adatto a qualunque tipo di presa (dà tuttavia il suo meglio quando impugnato con presa palm).

Ovviamente, immancabili le luci RGB, sempre regolabili tramite l’app.

Un mouse davvero ottimo, che trova la sua unica pecca nel peso: stiamo parlando di ben 250 grammi, assolutamente fuori portata per chiunque cerchi un dispositivo leggero e scattante.

Guida all’acquisto del Migliore Mouse Gaming Wireless Economico per Te

Come diciamo spesso riguardo ai Mouse, ma anche per altre periferiche, il migliore modello non è mai quello che ti consigliano tutti, ma quello che meglio si adatta alle tue esigenze.

Per valutare, quindi, le tue esigenze di Gaming, ti invito a leggere questi punti che ti spiegheranno quali sono le caratteristiche fondamentali dei Mouse Gaming Wireless e come sceglierne uno perfetto per te.

DPI

I DPI rappresentano i “dots per inch”, che tradotto significa “punti per pollice”.

In sostanza indicano quanti “segnali” vengono inviati al computer, se si sposta il Mouse di un pollice verso qualsiasi direzione.

Per questo i DPI si riferiscono alla sensibilità massima del sensore.

Devi acquistare un Mouse Gaming Wireless Economico con DPI alti o bassi?

Considera che per i giochi FPS o sparatutto, i DPI che imposterai saranno sempre bassi perché in questi titoli hai bisogno di precisione nella mira.

Valori tipici di DPI riguardo gli FPS possono essere 400, 800, 1200.

In giochi di ruolo o MMO sicuramente avrai bisogno di più velocità di movimento, quindi di DPI maggiori.

Dipende tutto, quindi, dai tuoi titoli preferiti che sei solito giocare. Tuttavia ricorda sempre che la sensibilità del Mouse Gaming si può sempre regolare anche agendo nelle impostazioni di ogni singolo gioco.

Per cui i DPI, visti da questa prospettiva, passano in secondo piano come importanza.

Sensore

Il sensore di un Mouse Gaming Wireless Economico sarà sempre di tipo ottico, in quanto è il sensore più utilizzato e frequente tra i mouse da gioco.

L’altro tipo di sensore è quello Laser ma si tratta di una tecnologia ormai obsoleta rispetto ai moderni Ottici che sono di grande precisione e affidabilità.

Sicuramente nei modelli economici non troverai mai i Sensori Ottici migliori sul mercato, ma bisogna accontentarsi a fronte di una spesa di basso importo.

Interfaccia di Connessione

Per quanto riguarda la connessione è sempre consigliabile scegliere modelli che si interfacciano con il Computer sia senza fili che con cavo USB.

Questo perché nei modelli economici la batteria non è molto affidabile come nei Mouse più performanti – quindi soprattutto quando si sta scaricando, potresti andare incontro a perdite di segnale e il cavo USB potrebbe salvarti nella sessione di Gaming in corso.

Numero di Pulsanti

I pulsanti nei Mouse Gaming Wireless Economici non sono mai tantissimi, per cui sono quasi sempre modelli adatti a titoli sparatutto o FPS dove si ha bisogno di pochi pulsanti.

Se prediligi invece giocare ad MMO o MOBA dove è buona cosa avere molti tasti a disposizione, dovrai accontentarti o dovrai aumentare il budget che hai a disposizione per l’acquisto di un Mouse Gaming Wireless migliore.

Conclusione

Acquistare un Mouse Gaming Wireless Economico è possibile con la giusta guida e delle buone recensioni dei migliori modelli.

Spero con questo articolo di averti chiarito le idee a riguardo.

Ti lascio alle migliori offerte del momento su Amazon, sempre aggiornate, riguardo ai Mouse da Gaming Wireless con un prezzo massimo di 50 euro.

Le Offerte del Momento dei Migliori Mouse Gaming Wireless Economici su Amazon

Contenuti Interessanti per Acquistare il tuo Mouse Gaming

Mouse Gaming

Migliori Mouse Gaming

Mouse Gaming Razer

Mouse Gaming 30 Euro

Mouse Gaming Trust

Mouse Gaming Prezzi

Migliore Mouse Gaming 2020

Mouse Gaming Logitech

Recensione Miglior Logitech Mouse Gaming G502

Mouse da Gaming: recensione e guida all’acquisto Fine 2020

Mouse Gaming Wireless

Mouse Gaming FPS

Mouse Gaming 20 Euro

Mouse Gaming Asus