miglior case mini itx

Il Miglior Case Mini ITX: Recensione e Guida all’Acquisto dei Case ITX

Qual è il Miglior Case Mini ITX che puoi acquistare per costruire un Computer da Gaming “in miniatura”, al miglior Prezzo?

In questa Guida scoprirai i Migliori Case Mini ITX del momento, recensiti in maniera approfondita per farti costruire un Pc Gaming degno di nota e che occupi il più piccolo spazio possibile.

Case Mini ITX: perché scegliere questo formato?

I Case Mini ITX e quindi le Schede Madre Mini ITX sono davvero molto piccole, quasi in miniatura, e sono indicati per chi vuole costruire un Computer per il Gaming che occupi il più piccolo spazio possibile.

L’obiettivo quindi è quello di risparmiare spazio per vari motivi:

  • Perché si vuole installare un Computer da Gaming in Salotto e quindi anche per una ragione estetica non si predilige un Computer di grandi dimensioni
  • Si desidera creare una postazione da Gaming performante ma il più ordinata e minimalista possibile ecc…

I Casi Mini ITX hanno quindi il vantaggio di essere molto piccoli, poco ingombranti – ma hanno anche degli svantaggi.

Le piccolissime dimensioni infatti obbligano a scegliere soltanto Schede Madre Mini ITX (non ce ne sono tantissime in commercio perché le case produttrici preferiscono orientarsi su dimensioni più vendute).

Inoltre in fase di assemblaggio non mancheranno problematiche relative allo spazio necessario per sistemare per bene cavi di alimentazione, spinotti volanti inutilizzati ecc..

Insomma, l’unica ragione per acquistare un Case Mini ITX è il risparmio notevole di spazio, ma se invece desideri costruire un Computer da Gaming performante e non hai bisogno o non hai la necessità di risparmiare spazio – allora meglio orientarsi su Case Mid Tower o Full Tower.

Case Mini ITX o Case Micro ATX

Nella scelta dei Case di piccole dimensioni, ci si può confondere facilmente tra Case Mini ITX e Case Micro ATX.

Questi due formati non sono la stessa cosa. Infatti i Mini ITX sono i più piccoli in assoluto e sono quelli che stiamo per recensire in questo articolo.

I Micro ATX invece rappresentano la dimensione che per ordine di grandezza viene subito dopo i Mini ITX, e che a loro volta sono più piccoli dei classici Standard ATX.

In termini di dimensioni quindi la soluzione Mini ITX è la più piccola, ma riguardo al costo, la situazione è inversamente proporzionale.

Infatti le Schede Madre Micro ATX hanno un costo mediamente minore a quelle per Case Mini ITX – anche se sono di dimensioni più grandi.

Case Mini Pc: come progettare il proprio Computer da Gaming in Miniatura?

A questo punto è normale avere confusione e dubbi riguardo alla scelta del giusto formato di Case per il proprio Computer da Gaming.

Infatti se la tua esigenza principale è quella di costruire un Mini Pc da Gaming, ti starai chiedendo qual è il Case Mini PC migliore sul quale puoi basare tutta la tua postazione.

La risposta non è assoluta ma dipende dalle tue esigenze.

Questo perché come dicevamo prima, un Case mini ITX ti sarà utile qual ora il tuo obiettivo principale sia quello di risparmiare quanto più spazio in assoluto ma di avere comunque un Computer Gaming performante.

Un case Micro ATX invece ti permetterà di trovare Schede Madre dal prezzo più economico rispetto ai Micro ITX, ma le dimensioni della stessa – e quindi anche del relativo Case – saranno maggiori.

Il mio consiglio:

  • Devi installare il tuo Computer Gaming in soggiorno? Oppure in camera da letto ma hai pochissimo spazio? O hai una stanza della tua casa riservata allo svago ma devi condividerla con i tuoi fratelli o familiari? Per lavoro o per stile di vita di sposti spesso e desideri portare sempre con te il tuo Computer Fisso da Gaming? Allora la soluzione ideale è un Case Mini ITX.
  • Devi costruire un Computer Gaming degno di nota, non hai molti problemi di spazio, me per una questione estetica preferisci un PC fisso di piccole dimensioni? Allora un Case Micro ATX è quello che fa per te!

Miglior Case Mini ITX: NZXT H200i

miglior case mini itx NZXT H200i
CLICCA sull’immagine per vederne prezzo e caratteristiche su Amazon.it

Formato: Mini-ITX tower | Schede Madri Supportate: Mini-ITX | Dimensioni: Larghezza: 210mm Altezza: 349mm Profondità: 372mm | Peso: 6.0 kg | Ventole Supportate: 120mm, 240mm | I/O Porte: 1 x Audio/Mic, 2 x USB 3.1 Gen 1 | Slot per Hard Disks/SSD: 2.5”: 4, 3.5”: 1

Quando si parla di Case Mini ITX ci sono tantissimi fattori da tenere in considerazione.

Oltre alle specifiche tecniche, al numero di porte e ventole di aerazione, un elemento fondamentale è proprio l’aspetto esteriore.

NZXT ha optato nel suo H200I per un design che tende al minimal con delle scelte stilistiche abbastanza coraggiose. Ogni lato di questo case è di colorazione bianco/grigio, l’unica eccezione è costituita da due prese d’aria che si estendo ai lati del pannello frontale di colore bianco (esistono anche delle versioni alternative del case che presentano dei pattern di colore differenti ma distribuite in modo identico).

Ovviamente non poteva mancare un pannello in vetro, posto sul lato sinistro dell’apparecchio, facile da rimuovere e riposizionare che permette di ammirare tutte le componenti interne durante il loro funzionamento, proprio come vuole la tradizione gaming degli ultimi anni.

Passiamo ad un’analisi tecnica dell’articolo: sul fronte delle porte disponibili troviamo 2 USB, una 3.1 e l’altra USB type-C, posizionate sulla parte superiore proprio sopra il pannello frontale.

Affianco troviamo il pulsante di accensione e reset oltre ad una presa mini jack per l’inserimento delle cuffie.

Il dispositivo supporta un totale di 3 unità di archiviazione, due in vista all’interno del case ed una posizionabile sul retro, compatibile sia con modelli SSD che HDD da 2,5 pollici.

Il case arriverà a casa tua già compreso di due ventole di aerazione, una sita posteriormente l’altra sulla parte superiore, entrambe da 120 millimetri.

Questo Case Mini ITX piccolo compatto ed elegante si rivela l’ideale per ospitare qualsiasi configurazione basata su schede madre in formato mini ITX.

Le sue dimensioni ridotte (37.2 x 21 x 34.9 cm) e l’esiguo peso di 5.9 chilogrammi lo rendono collocabile in qualsiasi spazio con grande facilità.

Miglior Case Mini ITX per il Soggiorno / Living Room: Phanteks Evolv Shift

case mini itx Phanteks Evolv Shift
CLICCA sull’immagine per vederne prezzo e caratteristiche su Amazon.it

Formato: Mini-ITX tower | Scheda Madre Supportata: Mini-ITX | Dimensioni: 170 mm x 470 mm x 274 mm | Peso: 7.6 kg | Ventole di Raffreddamento Supportate: 120mm | I/O Porte: 1 x Audio/Mic, 2 x USB 3.0 | Slots per Hard Disks / SSD: 3 da 2.5”; 1 da 3.5″

PHANTEKS EVOLV SHIFT si accosta concettualmente all’Elite 101, proponendo un modello dalla forma insolita anche se molto più vicina a quella dei case tradizionali.

Il prodotto si estende maggiormente in altezza, si tratta infatti di un case dalle dimensioni 27.4 x 17 x 47 cm, per un peso di 6,8 chilogrammi circa.

Il pannello frontale, interamente nero, ha un design davvero moderno e accattivante, con linee spezzate dalle prese d’aria per creare una forma che fa l’occhiolino allo stile gaming, pur conservando una certa eleganza.

I lati sono muniti di pannelli in vetro che permetteranno di osservare la configurazione interna a lavoro sia da destra che da sinistra, anche il retro è munito di un pannello rimovibile molto simile a quello frontale.

È forse il lato superiore, munito di una griglia di aerazione, ad essere quello più particolare. Per accedere in modo semplice e veloce alla componentistica interna potrà essere sollevato rimanendo ancorato ad uno dei lati, come il coperchio di un cestino.

Passiamo ora ad un’analisi dal punto di vista tecnico: il case arriva munito di 2 ventole da 3 pin da 140 millimetri, silenziose e performanti. Sarà tuttavia possibile aggiungerne altre da 120 millimetri sulla griglia superiore (dato lo spazio ridotto si consiglia tuttavia di optare per un sistema di raffreddamento a liquido mono-ventola, perfettamente compatibile).

Nonostante il ridotto spazio, il case può ospitare fino a 2 SSD da 2,5 pollici.

Le porte disponibili sono tutte posizionate sul lato frontale, troviamo 2 USB 3.0 e il tasto di accensione, completamente assenti le porte mini jack per l’inserimento di cuffie o microfoni.

Miglior Case Mini ITX Economico per chi ha pochissimo Budget: Cooler Master Elite 110

migliore case mini itx Cooler Master Elite 110
CLICCA sull’immagine per vederne prezzo e caratteristiche su Amazon.it

Formato: Mini ITX | Schede Madri Supportate : Mini-ITX | Dimensioni: 260 x 208 x 280 mm | Peso: 2.65 kg | Ventole di Raffreddamento Supportate: 120mm | I/O Porte: 1 x Audio/Mic, 2 x USB 3.0 | Slots per Hard Disks / SSD: 2.5”: 4, 3.5”: 3

Pensavi che la nuova Xbox Series X avesse una forma davvero particolare?

Beh sappi che Cooler Master ci era arrivata prima con il suo Case Mini ITX Elite 110 che, agli occhi dei meno avvezzi, può sembrare un amplificatore da chitarra piuttosto che un PC.

Non c’è modo migliore per descrivere questo case se non definendolo quasi cubico (infatti non si tratta di un vero e proprio cubo: le sue dimensioni sono 28.2 x 26.2 x 20.8 cm, per un peso di 2,6 chilogrammi).

Interamente in colorazione nera, il lato frontale è occupato da una grande griglia di aerazione, davvero importante considerando che gli spazi ridotti richiedono una gestione del raffreddamento ottimale.

Gli altri lati, anche questi in colorazione nera, presentano griglie di aerazione molto più piccole, ma ugualmente fondamentali.

Al lato del pannello frontale troviamo il tasto di accensione accostato a 2 prese USB 3.1 e due prese mini jack: una per cuffie ed una per microfono (oltre a due led che segnalano il corretto funzionamento del dispositivo).

Al suo interno troviamo già installata una ventola sita sul lato anteriore dal diametro di 120 mm: è possibile aggiungerne fino a 2 da 80 millimetri sulle griglie laterali.

C’è poi spazio per l’installazione di 3 supporti di memoria: 2 da 2,5 pollici ed uno da 3,5.

Elite 110 è pensato per tutti quelli che desiderano un Case Mini ITX davvero compatto e particolare

Il nostro consiglio però è di optarvi solo se sei un vero esperto di configurazioni PC: gestire bene l’areazione sarà davvero fondamentale lavorando in uno spazio così ridotto.

Case Mini ITX e Micro ATX: DeepCool Matrexx 30 Si

case micro atx e mini itx DeepCool Matrexx 30 Si
CLICCA sull’immagine per vederne prezzo e caratteristiche su Amazon.it

Formato: Micro ATX e Mini ITX | Schede Madri Supportate : Mini-ITX, Micro-ATX | Dimensioni: 379 x 406 x 195 mm | Peso: 4.06 kg | Ventole di Raffreddamento Supportate: 2 x 120mm | I/O Porte: 1 x Audio, 1 x Microfono, 1 x USB 3.0, 1 x USB 2.0 | Slots per Hard Disks / SSD: 4

Dopo aver analizzato due soluzioni particolari per la propria configurazione Mini ITX, torniamo a qualcosa di più canonico che ci viene proposto da parte di DeepCool attraverso il suo Matrexx 30 Si.

Ciò che salta subito all’occhio di questo case dalle forme più classiche è la cura nel dettaglio posta per la realizzazione del pannello frontale che presenta delle linee verticali che si interrompono con dei fori dalla lunghezza variabile sulla sua parte inferiore, andando a creare un disegno che riporta alla mente una pioggia scrosciante.

Si tratta di un design coraggioso che divide nettamente: lo si ama o lo si odia.

Per ciò che concerne gli altri lati, il case si presenta in modo leggermente più anonimo: sulla sinistra monta un pannello removibile utile per nascondere la sezione dedicata al cable management, quello superiore è invece interamente nero.

Il destro, infine, è munito di una lastra in vetro.

Il case è venduto compreso di una ventola da 120 millimetri installata posteriormente ed è comunque possibile aggiungere (anche in virtù delle sue dimensioni generose per un mini ITX: 40.6 x 19.3 x 37.9 cm per 4.06 chilogrammi) un’altra ventola dello stesso diametro sul lato anteriore.

Per il raffreddamento riesce tranquillamente ad ospitare un sistema a liquido.

Sul retro sono presenti fino a 4 slot in cui è possibile alloggiare SSD o HDD da 3.5 pollici.

Anche per ciò che concerne le connessioni la proposta è abbastanza completa con due porte USB (una 2.0 e una 3.0) più porte per jack cuffie e microfono.

Case Mini ITX Razer Tomahawk

case mini itx Razer Tomahawk
CLICCA sull’immagine per vederne prezzo e caratteristiche su Amazon.it

Formato: Mini ITX | Schede Madri Supportate : Mini-ITX | Dimensioni: 206 x 206 x 321 mm | Peso: 5.8 kg | Ventole di Raffreddamento Supportate: 1 x 240mm | I/O Porte: 1 x Audio, 1 x Microfono, 2 x USB 3.2, 1 x USB C | Slots per Hard Disks / SSD: 3

Anche Razer si getta nella mischia dei Migliori Mini ITX con il suo case Tomahawk pensato appositamente per le configurazioni Mini PC.

Questo case è davvero bello, con il tipico design preciso e squadrato a cui Razer ci ha abituati con i suoi prodotti.

Pannello frontale completamente nero, liscio e regolare, con il logo dell’azienda posto proprio in posizione centrale in colorazione verde fluo.

I lati sinistro e destro sono entrambi occupati da pannelli in vetro.

Infine sul top troviamo una griglia compresa di filtro antipolvere utile per l’installazione di ventole aggiuntive o di un sistema di dissipazione a liquido con radiatore fino a 240 millimetri.

Con delle dimensioni davvero contenute (20.60 x 20.60 x 32.13 cm) e un peso di soli 5,8 chilogrammi, la possibilità di ospitare fino a 3 SSD o HDD da 2,5 pollici, una gamma di connessioni completissima grazie a 2 porte USB 3.2 di prima generazione (per altro da notare il dettaglio della colorazione verde del pin), 1 porta USB 3.2 di tipo C, una per microfono ed un’altra porta combinata per microfono e cuffie, questo case si rivela essere un assoluto top di gamma per tutti coloro che stanno cercando semplicemente il meglio per la loro nuova configurazione.

Unico difetto? Forse il prezzo, superiore alla media.

Case Mini ITX SilverStone SST-SG13WB

case mini itx SilverStone SST-SG13WB
CLICCA sull’immagine per vederne prezzo e caratteristiche su Amazon.it

Formato: Mini ITX | Schede Madri Supportate : Mini-ITX | Dimensioni: 286 mm x 222 mm x 186 mm | Peso: 1.84 kg | Ventole di Raffreddamento Supportate: 1 x 140mm | I/O Porte: 1 x Audio, 1 x Microfono, 2 x USB 3.0 | Slots per Hard Disks / SSD: 2 x 3,5″ oppure 3 x 2,5″

Ecco a te il secondo Miglior Case Mini ITX che ci piace definire “cubico” della nostra lista: si tratta questa volta di un prodotto realizzato da SilverStone.

Esattamente come il precedente, nonostante il modo che abbiamo scelto per descriverne la forma, le sue dimensioni non sono precisamente uguali su ogni lato (28.6 x 22.2 x 18.6 cm per un peso di 1.84 kg).

Si tratta di un design “estremo” nel senso che anche in questo caso ci si trova completamente polarizzati tra l’amarlo e l’odiarlo.

Si presenta in una colorazione interamente bianca se non per il pannello frontale che nella sua parte superiore è coperto da una rete nera a trama molto fitta.

Inferiormente troviamo invece una banda bianca su cui sono posizionate due porte USB 3.0 e due prese jack per cuffie e microfono, che costituiscono l’intera gamma di connessioni di cui questo case è munito.

SST-SG13WB arriva sprovvisto di ventole ma è comunque possibile istallarne una sul lato frontale fino a 140 millimetri, in alternativa c’è abbastanza spazio per alloggiare un sistema di raffreddamento a liquido.

I supporti per gli SSD sono 2 da 3,5 pollici, ma è anche possibile installarne 3 da 2,5 pollici.

Si tratta di un case mini itx economico ma ben progettato che vuole mettere alla portata di tutti la possibilità di realizzare la propria configurazione ITX a basso costo.

Case Mini ITX Cooler Master MasterCase H100

case mini itx Cooler Master MasterCase H100
CLICCA sull’immagine per vederne prezzo e caratteristiche su Amazon.it

Formato: Mini ITX | Schede Madri Supportate : Mini-ITX | Dimensioni: 352 mm x 271 mm x 375 mm | Peso: 3.33 kg | Ventole di Raffreddamento Supportate: 1 x 120, 140 o 200mm | I/O Porte: 1 x Audio, 1 x Microfono, 2 x USB 3.0 | Slots per Hard Disks / SSD: 1 x 3,5″, 3 x 2,5″

Cooler Master è un leader nel settore della componentistica PC.

I suoi case sono rinomati ed apprezzati dalla community di appassionati e l’azienda non si è fatta scappare l’opportunità di investire nella nicchia dei migliori Mini ITX con più di un modello.

H100 fa parte della famiglia dei case “quasi cubici” (le sue dimensioni sono 30.1 x 21.6 x 31.2 cm e il peso è di 3,4 chilogrammi).

Il frontale si estende leggermente verso l’esterno creando lo spazio per l’alloggiamento di una ventola RGB da 200 millimetri già inclusa nel Case (sostituibile con una da 140 o da 120 oltre che da un radiatore).

Frontalmente abbiamo una buona quantità di prese tra cui troviamo due mini jack per cuffie e microfono e due connessioni USB 3.2, oltre ovviamente al tasto per l’accensione, del reset, al led di funzionamento e al pulsante per la gestione della colorazione della ventola.

Ai lati troviamo dei semplici pannelli grigi mentre sulla parte superiore abbiamo una griglia di aerazione ed un’insolita maniglia: questo fa pensare che il case sia concepito per ospitare un PC che seppur fisso goda di una certa mobilità, utile a tutti coloro che si spostano molto ma vogliono avere sempre con sé il proprio dispositivo.

Internamente sono presenti 4 slot per i dispositivi di archiviazione, 3 dei quali sono in grado di ospitare unicamente SSD o HDD da 2.5 pollici.

Quello rimanente è invece compatibile sia con il formato da 3.5 che 2.5 pollici.

La soluzione Cooler Master si rivela solida e ben realizzata, l’imponente ventola RGB è stata pensata per risolvere in modo efficace la problematica del riscaldamento che, per ovvi motivi, affligge le configurazioni costruite in case dagli spazi altamente ridotti.

I Migliori Pc Mini ITX già pronti da acquistare in Offerta su Amazon

I Case ITX più Venduti su Amazon

Conclusioni su questa Recensione sui Migliori Mini ITX Case

I Case Mini ITX (o ITX Case che dir si voglia) rappresentano una soluzione che guarda molto all’estetica sia del Computer stesso che dell’ambiente intorno.

Le difficoltà di assemblaggio saranno maggiori rispetto a un classico Case per Computer Gaming, ma il risultato finale sarà davvero eccezionale e soddisfacente sotto ogni punto di vista.

Le prestazioni non sono da temere perché esistono Schede Madre Mini ITX di grande livello così come Schede Video pienamente compatibili per quanto riguarda le dimensioni.

Se hai deciso di costruire un Computer da Gaming fisso ma molto piccolo da installare in salotto o da poter portare comodamente dietro se ti sposti spesso per lavoro o per stile di vita, i modelli Mini ITX fanno al caso tuo!

Articoli Interessanti da Leggere Adesso Inerenti i Migliori Case da Gaming

Case Pc Gaming

Schede Madre Gaming

Ventole Raffreddamento